Convocatorias Internacionales 2017

Transpersonal Anatheóresis ejerce una labor docente no sólo es España, sino también en el extranjero.

 

La posibilidad de dar cursos de formación de la técnica regresiva (Anatheóresis) en otros paises siempre es factible teniendo en cuenta un número mínimo de interesados asitentes en los cursos.

Para más información de personas interesadas en poder recibir información en su país, rogamos contacte via e-mail o teléfono con Verena Frey, que es la coordinadora de los cursos internacionales.

 

 

 

CURSO BÁSICO DE ANATHEÓRESIS CREADO POR JOAQUÍN GRAU

 

Este curso será impartido por Maria Luisa Cozzi  monitora formada y certificada por Joaquín Grau.

 

Lugar : Bergamo

Fecha: 11-12 febrero y 18-19 de marzo

 

TITULACIÓN REQUERIDA
No se requiere, si bien este curso es especialmente útil a los profesionales de la salud.

 

RECOMENDACIÓN
Para un mejor aprovechamiento del curso, es conveniente haber leído antes el Tratado Teórico-Práctico de Anatheóresis.

 

MATERIAL DE APOYO
El curso incluye un CD con la relajación a IERA -que es una inducción a los ritmos cerebrales theta- y amplio material de apoyo.

 

Contacto: 

Maria Luisa Cozzi

+39 3391273297 o +393349806885

info@magus.it

 

                                                 

 

 

Italia (Milano)
Corso Primo Livello Anatheoresi

 

 

Data:
11-12 febrero
 
18-19 marzo
 
Località: Milano.
 
Monitor:  María Luisa Cozzi e Stefano Locatelli
 
Contatto: mlcozzi@alice.it

                                      CORSO BASE PER TERAPEUTI

DI ANATHEÓRESIS®

 

 

Italia (Brescia)

 

 

CORSO BASE PER TERAPEUTI

 

 

 

DI ANATHEÓRESIS®

L´orario del programma puó subire variazioni

 

SEDE: Centro di Formazione delle suore Canossiane Via V albottesa 19  (Costalunga) Brescia.

DATA : due fine settimana: 13/14 Maggio e 27/28 Maggio 2017

ORARIO: dalle ore 8,30 alle ore 18,30

ISCRIZIONE:          

 Attraverso  l’invio  del  modulo  di  iscrizione  debita  mente  compilato,  richiesto  alla  segreteria

organizzativa:          

anateoresicarla@gmail.com

 

 entro e non oltre il 31 marzo 2017 

 

 

Primo fine settimana

 

 

 

VENERDÌ

 

 

19.30 – 21.30          Caratteristiche differenziali delle diverse tecniche regressive. Anatheóresis non è una terapia regressiva reincarnazionista. Obiettivi e metodologia del corso. Suo carattere eminentemente pratico: alla fine del corso tutti gli allievi avranno provato ad agire come terapeuti ed avranno sperimentato una seduta come pazienti. Per tale seduta potranno suggerire che problema personale desiderano saggiare.

Colloquio con gli allievi sulle loro aspettative, dubbi, etc.

 

 

 

SABATO

 

 

10.00 – 11.30         I fondamenti neuroscientifici dell’Anatheóresis. I ritmi della coscienza ed i suoi stati di percezione. Un’unica realtà? Causalità ed analogia. Caratteristiche del Dialogo Anateoretico (DA). La doppia dualità della nostra lateralità cerebrale. Perché ci ammaliamo? I Cumuli Analogici Traumatici (CAT) della nostra Biografia Occulta (BO). Il meccanismo neurologico curativo dell’Anatheóresis.

Colloquio.

 

 

 

 

  1. Caratteristiche del rilassamento terapeutico anateoretico (ISRA).  Come indurre un paziente a 4 Hz. di frequenza cerebrale.  E se il paziente non entra in ISRA? Vivenciar non è visualizzare e nemmeno ricordare. L’immaginazione non è libera. La prova di ciò. Il Test di Grandi Simboli (TGS), suo significato ed utilità. Perseguimento e riconoscimento di simboli archetipici ed immagini analogiche.

Il gruppo, in ISRA, viene sottopostoal Test di Grandi Simboli (TGS).Valutazione delle immagini vivenciadas.

 

 

  1. Messinscena e strategie del Dialogo Anateoretico (DA). Il filo d’Arianna dell’emotività. La verità sentita. Compensare o bloccare non è risolvere.  Comprendere non è capire. La stratregia della Regressione in Età. Come e quando effettuarla. Sua analisi e valutazione. La necessità di gratificare il paziente.

Seduta di terapia individualizzata effettuata da due allievi (terapeuta e paziente).  Commenti.

 

 

17.30-19.00            La scenografia anateoretica della Piramide. Tecnica di induzione all’inconscio profondo. La discesa nella Piramide come strategia simbolica di regressione in età. Trasformare e convertire. Conversione di vettori patologici (CVP).

Seduta di terapia individualizzata.  Commenti.

 

 

19.15-20.00            La simbiosi madre-bimbo. Gli stadi di percezione intrauterini e loro patologie. Il processo di identificazione bimbo-genitori. L’importanza di una gravidanza desiderata. Nasciamo o moriamo alla vita? La nascita e le sue patologie. L’esperienza prossima alla morte (EPM). Tecnica anateoretica in cui il paziente rivive i mesi della sua gestazione e la nascita. La percezione extrauterina (PEU).  Gratificazione con conversione e conversione con ri-nascita.

Seduta di terapia individualizzata. Commenti.

 

 

DOMENICA

 

 

10.00-11.45             Altre strategie: ricordi, autoscopia, sogni… In ISRA il paziente stesso traduce i suoi sogni. Tattiche: evocazione di archetipi, effetto specchio, effetto schermo… Come e quando utilizzare strategie e tattiche.

Seduta di terapia individualizzata.  Commenti.

 

 

  1. Tecniche di induzione a stati di trascendenza. Come vivenciar l’esperienza culmine di una espansione di coscienza. L’ascesa attraverso la Piramide. Catarsi globale di Cumuli Analogici Traumatici (CAT).

Seduta di terapia individualizzata.  Commenti.

 

Secondo fine settimana 

 

Con lo stesso orario del primo fine settimana, gli allievi, con la costante assistenza di Joaquín Grau, proseguiranno le loro pratiche individualizzate ed aumenteranno le loro conoscenze con i commenti su quanto osservato durante le sedute. Sarà fatto in modo che alla fine del corso tutti gli alunni abbiano agito sia come terapeuta sia come paziente.

 

Come terapeuti, gli allievi si saranno avviati alla pratica del rilassamento ISRA e del Dialogo Anateoretico (DA). Anche se – per una miglior comprensione delle tecniche spiegate – in certi momenti delle sedute di terapia individualizzata sarà lo stesso Joaquín Grau  ad agire come terapeuta.

 

Come pazienti, a parte la possibilità che gli allievi in ISRA (un semplice rilassamento, costantemente coscienti di quanto accade) possano vivenciar i possibili CAT della propria gestazione, della nascita etc., gli allievi vivranno l’esperienza di sapere come, a loro volta, arriveranno i loro futuri pazienti a vivenciar.

 

Nei commenti a proposito di quanto osservato nelle sedute di terapia individualizzata gli alunni apprenderanno anche quegli aspetti che si riferiscono al modo migliore di realizzare l’ambientazione  di uno studio di Anateoresi, a come dev’essere la relazione anateorologo-paziente, quale il tempo ottimale di una seduta, quale l’atteggiamento del terapeuta di fronte alle abreazioni del paziente, etc. Di modo che una volta finito il corso gli allievi avranno già le conoscenze di base necessarie per essere degli anateorologi. Anche se avranno ancora bisogno, com’è logico, del rodaggio che ogni professione richiede. Ed ancor più se tale professione consiste nell’assumersi la sofferenza di un proprio simile.

 

Italia (Brescia)

 

Corso di secondo livello  Anateoresi

  

 

Insegnato e coordinato: Dra. Carla Marchetti

Il termine ultimo d'iscrizione per il corso di secondo livello   è il 31 marzo  2017 e l’attivazione richiede  la partecipazione di 8, 10  alunni, dato il carattere eminentemente pratico di ogni corso di Anateoresi.

Sede del corso: Centro di Formazione Suore Canossiane di via Valbottesa, 18 - Brescia

 

Data Tre fine settimana 7/8 ottobre 2017, 17/18 marzo 2018, 21/22 aprile 2018

Per maggiori informazioni scrivere alla mail: anateoresicarla@gmail.com
 

Curso de Segundo Nivel de Aantheóresis

 

Tres fines de semana 7/8 octubre 2017, 17/18 marzo 2018 y 21/22 abril 2018.

 

Coordinado e impartido: Dra. Carla Marchetti

 

fecha límite para inscripción del curso 31 de marzo 2017.

Sede del curso: Centro de formación  Suore Canossiane di via Valbottesa, 18 - Brescia

 

Para mayor información: anateoresicarla@gmail.com

 

Montegrotto (Italia)

Conferencia de Joaquín Grau sobre Anatheóresis y prenatal.

                 2010

ANATHEORESIS MADRID

C/Victor Hugo 1, 1 izq
28004 Madrid

Mapa del centro

 

Abrimos de 10:00 a 20:00

 

Horario de secretaría: de 10:00 a 14:00

 

E-mail: terapias@anatheoresismadrid.com

 

Teléfono: (+34) 91 522 89 09

 

ANATHEORESIS MADRID en redes sociales